Qual è il tasso di successo della consulenza matrimoniale? – Perché alcuni risultati sono sorprendenti

Consulenza matrimoniale può aiutare un matrimonio a funzionare. Tuttavia, non è garantito che il tuo matrimonio migliorerà. Se non migliora, potrebbe aver funzionato male per così tanto tempo che le tue aspettative su ciò che poteva essere realizzato erano troppo alte. Quando un consulente matrimoniale afferma che la consulenza matrimoniale ha successo al 90%, di solito c'è qualche preoccupazione su ciò di cui stanno parlando. Se vuoi sapere qual è il tasso di successo della consulenza matrimoniale, avrai bisogno di sapere un po' di cosa si tratta.

Esistono diversi modi per esaminare il tasso di successo della consulenza matrimoniale. Uno di questi modi è guardare quante coppie sono state sottoposte a consulenza e sono state ancora insieme dopo sette anni. Un altro modo per vedere il tasso di successo è guardare quante coppie sono passate attraverso la consulenza e sono state ancora insieme dopo dieci anni. In entrambi i casi stai guardando un gruppo di persone relativamente piccolo. 

Il tasso di successo della consulenza matrimoniale può essere molto ingannevole perché può essere molto facile entrare nella consulenza matrimoniale senza sapere davvero in cosa ti stai cacciando. Alcune persone pensano che andare in consulenza matrimoniale significhi che dovrebbero semplicemente arrendersi e lasciare che il loro matrimonio si sgretoli. Questo non accade nella maggior parte dei casi, ma ci sono un certo numero di persone che smetteranno effettivamente di credere di poter far funzionare il loro matrimonio. Hanno investito così tante energie nel tentativo di salvare il loro matrimonio che non si rendono conto che potrebbe semplicemente essere troppo tardi.

qual è il tasso di successo della consulenza matrimoniale

Ci sono un certo numero di casi in cui un matrimonio può effettivamente beneficiare di un aiuto esterno. Molte coppie che provano la consulenza matrimoniale andranno semplicemente da qualsiasi consulente in cui si imbattono. Sfortunatamente questo non è l'approccio migliore perché non ti permetterà di scoprire cosa è veramente rotto nel tuo matrimonio. Inoltre, non è molto utile ascoltare solo ciò che il tuo partner ha da dire sul loro matrimonio. Devi andare alla radice di ciò che li fa sentire infelici nel matrimonio.

Quando le persone entrano in consulenza, spesso hanno la mentalità che la consulenza è una perdita di tempo. Molte di queste persone cercano di evitare del tutto la consulenza e di mantenere il loro matrimonio da sole. Se vuoi salvare il tuo matrimonio dal divorzio, questo è l'approccio che devi adottare. Tuttavia, devi anche prenderti il ​​​​tempo necessario per capire cosa sta davvero causando i tuoi problemi matrimoniali. Una volta capito cosa c'è che non va, puoi facilmente correggerlo.

Un matrimonio di successo può essere trasformato in un matrimonio di successo quando stabilisci gli obiettivi appropriati prima di iniziare la consulenza. I tuoi obiettivi ti permetteranno di essere più motivato a far funzionare il tuo matrimonio. Quando stabilisci degli obiettivi, puoi iniziare a vedere cosa rende davvero infelice il tuo coniuge nel matrimonio. Quando sai cosa sta causando l'infelicità nel tuo matrimonio, puoi decidere quali passi devi intraprendere per correggerlo. Se non riesci a risolvere i problemi da solo, allora devi trovare qualcuno che possa aiutarti. Il consulente matrimoniale è la persona giusta per questo compito.

Uno dei più grandi malintesi che le persone hanno è che la consulenza matrimoniale non può funzionare. La verità è che molti matrimoni sono stati riparati dopo che una coppia ha utilizzato la consulenza matrimoniale ed è stata in grado di risolvere i propri problemi. Quindi, non c'è nulla di cui vergognarsi. Se hai problemi e vuoi far funzionare il tuo matrimonio puoi farlo.

.