Il tuo coniuge ti ha detto: "Ti amo, ma non sono INNAMORATO di te?"

 

Cosa significa questa affermazione?

 

Una persona che dice: "Ti amo, ma non sono INNAMORATO di te", sta facendo una distinzione tra 2 sentimenti diversi. Ma NESSUNO di questi sentimenti è amore!

 

Quando una persona dice: "Ti amo, ma non sono INNAMORATO di te", sta dicendo che TI TENUTO ma non sono ECCITATO per te.

 

PRENDERSI cura di qualcuno è una buona cosa. Riflette la PREOCCUPAZIONE. Ma è diverso dall'amore. Mi interessano i bambini che muoiono di fame Africa, ma non li amo.

 

Anche essere ECCITATI per qualcuno è una buona cosa. Ma è diverso dall'amore. Potrei essere entusiasta di avere una relazione con il Presidente del Stati Uniti o Hollywood stella, ma questo non significa che li ami.

 

Mentre qualcuno che dice "ti amo, ma non sono INNAMORATO di te" sembra fare una distinzione tra "diversi amori"; in effetti, stanno esprimendo la loro confusione su cosa sia veramente l'amore. Ed è per questo che hanno problemi coniugali e forse anche una relazione (perché di chi sono INNAMORATI?).

 

L'amore è qualcosa che esprimiamo nel vocabolario dell'AZIONE. Amare è un verbo. Non è una sensazione che provi da un'altra PERSONA; è un'esperienza che ricevi come risultato di ATTI CHE FAI per un'altra persona.

E quelle azioni non sono un segreto. In altre parole, l'amore NON è un mistero! Ci sono cose specifiche che puoi fare con il tuo coniuge per risolvere i tuoi problemi e creare amore nel tuo matrimonio.

Proprio come ci sono leggi fisiche dell'universo (come la gravità), ci sono anche leggi per le relazioni. Proprio come la giusta dieta e il programma di esercizio fisico ti rendono fisicamente più forte, alcune abitudini nella tua relazione renderanno più forte il tuo matrimonio. È una causa ed effetto diretti. Se conosci e applichi le leggi, i risultati sono prevedibili: puoi "fare" l'amore.

Questo è esattamente il motivo per cui ho creato il programma Marriage Fitness. Volevo offrire alle persone un sistema passo dopo passo per creare e mantenere l'amore nel loro matrimonio. E il programma funziona per qualsiasi matrimonio, anche se lo fa solo un coniuge.

Molto spesso nelle mie sessioni di coaching private, qualcuno mi dice: "Amo il mio coniuge, ma non sono INNAMORATO con il mio coniuge".

 

La mia risposta immediata è chiedere: "Puoi elencarmi 5 modi nell'ultima settimana in cui hai DIMOSTRATO il tuo amore per il tuo coniuge?"

 

Di solito sento dei rumori dall'altra parte del telefono; grugniti, dichiarazioni parziali e respiro affannoso, ma niente di ciò che sento passa mai per una risposta alla mia domanda.

 

"Ti amo, ma non sono INNAMORATO di te" è un poliziotto. Fondamentalmente significa che non ho idea di come far durare una relazione A LUNGO TERMINE, quindi sto uscendo per sballarmi da un'altra storia d'amore a breve termine. Ma chiunque sia INNAMORATO ora alla fine sentirà anche: "Ti amo, ma non sono INNAMORATO di te".

 

Certo, va tutto bene, ma è davvero il tuo coniuge che ha bisogno di sentirlo, giusto?

 

NON stampare questa e-mail e consegnarla a loro. E NON dire loro quello che ho detto.

 

Portare il tuo coniuge da "Ti amo, ma non sono INNAMORATO di te" a "Ok, diamo a questo un'altra possibilità" è un compito difficile. Se questa è la tua situazione, ès crucial lo gestisci strategicamente. Un passo falso e il tuo matrimonio potrebbe essere finito. Se fai i passi giusti, puoi richiamare il tuo coniuge e iniziare a ristabilire il tuo matrimonio INSIEME. Come si fa a farlo?

 

Scopri di più sul sistema Marriage Fitness di rinnovo della relazione iscrivendoti al rapporto GRATUITO "7 segreti per un matrimonio più forte" e ottenendo una valutazione GRATUITA del matrimonio.

Clicca qui per iscriverti.

È gratis.